top of page

La nostra missione

“La liberazione non è la libertà; si esce dal carcere, ma non dalla condanna”, scriveva Victor Hugo. Noi di Chiusi Fuori vogliamo eliminare le sbarre invisibili che la società continua a creare attorno agli esseri umani che hanno già pagato i loro debiti con la giustizia. Lo facciamo attraverso il perseguimento di questi obiettivi:

 

- impegnarsi concretamente per favorire l’integrazione sociale e l’accesso al mondo del lavoro di

tutti coloro che sono fuoriusciti dal regime carcerario, in via definitiva o per effetto di misure alternative e dei loro familiari;

- condurre pubblicamente una forte iniziativa politica e culturale sul significato della detenzione

come misura di repressione e prevenzione del crimine e di rieducazione degli individui nella

società contemporanea e sul valore che il lavoro, sia dentro al carcere che fuori, assume al fine

di favorire il reinserimento sociale e di scongiurare possibili recidive;

- denunciare le condizioni in cui versano le istituzioni penitenziarie del nostro Paese.

bottom of page